04 mag 2011

Da BIOT a BANDOL - Voyage à travers l'irrésistible... Céramique!


Lavori di B. Dejonghe

Biot - Place les Arcades

Sarà un destino ormai, sarà la mia via... poichè eventi del tutto inaspettati e fantastiche combinazioni si aprono come ventagli anche nei brevi viaggi organizzati senza particolari programmi o intenzioni "ceramiche"... 
A Biot (villaggio nell'entroterra della Costa Azzurra, famoso per la lavorazione del vetro e della ceramica) per visitare il Museo Fernand Legèr da poco ristrutturato - che ospita fino al 16 maggio 2011 la mostra delle ceramiche fatte dall'artista negli anni '50 - 


e respirare un pò di quell'aria provenzale che sà di erbe aromatiche, lavanda e di rosa altea, arrampicata sulle facciate delle case in pietra....

Grazie all'informazione avuta dai proprietari del BeB Bastide Valmasque   - Claudia e Philippe -  due persone  che hanno trasformato con passione una tipica maison rurale di Provenza in un BeB de charme alle porte di Biot, ho saputo della mostra di Bernard DEJONGHE, uno dei più esperti ceramisti francesi, che lavora il gres ed il vetro ...

Da Biot ....a Bandol, per la Festa della Ceramica sulla Promenade e l'Esposizione della Ceramique Italienne LEGGI TUTTO...

Christine Fabre (a dx) con suoi lavori


Nessun commento:

Posta un commento